Giglio – Coltivazione e Concimazione

Giglio – Coltivazione e Concimazione

58540625 - pink lilium sorbonne in full bloom, with close up to the stigma, filament and stamens,

Giglio – Curiosità

Il giglio  è una  bulbosa originario delle Siria e della Palestina. Vengono chiamati comunemente anche lilium, rappresentano il simbolo dell’amore sublime e dell’innocenza. Questi fiori, sono profumatissimi, di colore bianco, crema, rosa, giallo, arancio, rosso, lilla e viola a seconda della varietà. Sono piante ornamentali molto decorative, ideali per abbellire i nostri giardini.

Giglio – Coltivazione e Concimazione

Si mettono a dimora in marzo-aprile, in posizione soleggiata e in terreno fertile e fresco, già ben concimato con del concime a lenta cessione. I bulbi si piantano ad una profondità di 20-25 centimetri,  mantenendo tra loro una distanza di 10-15 centimetri.  I Lilium richiedono ambienti umidi e frequenti annaffiature evitando i ristagni d’acqua. Per promuovere la fioritura, è preferibile utilizzare un concime liquido, come Pro-Care NPK 4.8.16. Il concime, è infatti, ideale per la nutrizione di tutte le piante soprattutto nel periodo di fioritura e pre-fioritura. Grazie a Ryzea prolunga la vitalità del fiori riducendone la caduta dei petali e intensificandone il profumo.

Visita il nostro store e scopri la linea di concimi liquidi per piante belle e sempre fiorite, visita il nostro store !

Segui i consigli sul nostro Blog per le tue piante.

Leave a Reply

Your email address will not be published.