Rinvaso no problem !

Rinvaso no problem !

Radice: organo fondamentale della pianta

Le radici sono delle componenti, generalmente sotterranee, dalle molteplici funzioni. Il loro insieme costituisce l’apparato radicale che ha un ruolo importantissimo al pari della parte epigea. Da sempre, le radici, sono state oggetto di vari studi; Charles Darwin, pioniere in tale settore, ha definito la radice “organo fondamentale per la vita e la salute della pianta”.

sviluppo radici, chioma

Tra le funzioni radicali si evidenziano le seguenti:

–    Assorbimento di acqua e delle sostanze nutritive attraverso i peli radicali

–    Riserva di elementi nutritivi

–    Ancoraggio al suolo

–    Processi di simbiosi (Es. micorrize)

–    Produzione di ormoni vegetali coinvolti nei processi di crescita e di sviluppo (auxine, citochinine, gibberelline)

–    Percezione, monitoraggio ed elaborazione di parametri ambientali (luce, umidità, presenza di altri organismi, e nutrienti).

Tipi di radici

radice al microscopio - sezione trasversale di una radice

La radice è costituita da differenti porzioni: si parte dal colletto, fino ad arrivare alla zona definita pileorizia (zona di allungamento) costituita da un tessuto (meristema apicale) che grazie alla moltiplicazione delle sue cellule permette l’allungamento della radice. Dalla radice primaria (principale)  si sviluppa un complesso sistema di ramificazioni di radici laterali (secondarie) che danno origine all’apparato radicale. Le radici si differiscono per forma e caratteristiche,  in funzione del clima, suolo e specie di pianta. In natura, infatti, a seconda delle caratteristiche climatiche le piante possono tendere a sviluppare delle radici più profonde in terreni più aridi, mentre radici orizzontali nel caso di suoli con maggior tasso di umidità.

tipologie radici

Radici differenti rispecchiano esigenze diverse. Tra le tipologie principali, è possibile citare la radice a fittone, caratterizzata da un asse principale che accresce verticalmente e radici secondarie che si sviluppano da queste.  Tra le altre vi sono quelle fascicolate, costituite invece da un insieme di radici di uguale proporzione disposte a ventaglio.

patata- tubero
Tubero- patata

Tipi di radici molto diffuse sono, inoltre, quelle a tubero che costituiscono anche una riserva per le sostanze nutritive (es. tuberi come le patate , le carote), e le radici avventizie che partono dal fusto e consentono alla pianta di arrampicarsi lungo muri o tronchi di alberi (es. l’edera, l’orchidea).

Rinvaso tutte le istruzioni

Osservare il sistema radicale, in fase di rinvaso, fornisce importanti informazioni sulla salute ed i bisogni principali. Tuttavia ciò è possibile anche esaminando la parte epigea, poiché essa può essere considerata lo specchio delle radici. Diverse sono le problematiche annesse all’apparato radicale che possono manifestarsi nel rinvasare la pianta. Ad esempio può manifestarsi un blocco della crescita e, nei casi più gravi,  un appassimento della chioma.

In particolare lo stress da rinvaso è una fisiopatia molto diffusa che colpisce indistintamente tutte le piante ed è  dovuta ad una variazione dell’ambiente, manipolazioni e potature dell’apparato radicale. Ridurre i tempi di affrancamento delle radici,  in fase di rinvaso, favorisce lo sviluppo di un apparato forte e sano, elemento fondamentale per la crescita ed il benessere di tutte le piante.

Rinvasare senza stress

I radicanti della linea Bioges sono stati appositamente studiati per sostenere la pianta durante il processo di rizogenesi.

Top Sinergy

  • Radicante in polvere perfetto per la radicazione di tutte le piante
  • Riattiva la rizogenesi interrotta da stress ambientali, da trapianto e da attacco di patogeni
  • Favorisce una crescita equilibrata anche nelle prime fasi di sviluppo

Top Sinergy è un radicante in polvere solubile a base di micro e macroelementi. Il prodotto, in particolare, si caratterizza per la presenza dello Zinco. Esso infatti ha un ruolo fondamentale nel processo di biosintesi delle auxine. Queste ultime sono degli ormoni vegetali che oltre a promuovere l’emissione delle radici ne promuovono la formazione. Esse, inoltre, regolano anche il processo di sviluppo delle piante. Il prodotto, peraltro, è ricco di un complesso vitaminico e di molecole bioattive sotto forma di RyZea. Top Sinergy è un radicante che si caratterizza per una notevole capacità di azione, infatti riattiva la rizogenesi interrotta da stress ambientali, da trapianto e da attacchi patogeni. Applicazioni periodiche di Top Sinergy consente, dunque, uno sviluppo ed una crescita sana ed equilibrata della pianta. Risultati visibili in pochi giorni.

#FocusKey : Zinco 

Lo zinco è parte integrante di differenti sistemi enzimatici. Uno dei ruoli più importanti è evidenziabile nell’interelazione con il contenuto auxinico vegetale. Tale elemento partecipa alla biosintesi del triptofano fondamentale per la costruzione delle auxine, ormoni vegetali che regolano i processi di crescita e di sviluppo delle piante.

Radikal Sprinter 

radicante liquido per tutte le piante

  • Radicante liquido ad azione rapida perfetto per la radicazione di tutte le piante
  • Ideale per la radicazione delle talee, può essere utilizzato anche per la propagazione delle piante per margotta
  • Consente il superamento dello stress da rinvaso
  • Favorisce una crescita equilibrata anche nelle prime fasi di sviluppo

Radikal Sprinter è un radicante  in formulazione liquido studiato per favorire una rapida radicazione delle piante in tutti i casi di trapianto e per il superamento dello stress da rinvaso. E’ un ottimo radicante per talee, può essere utilizzato anche per la propagazione delle piante per margotta.  In particolare, esso stimola la formazione di nuovi abbozzi radicali e favorisce l’allungamento di quello esistente ( azione auxino-simile) . Tale formulato oltre a caratterizzarsi per un alto contenuto di sostanza organica, si caratterizza anche per la presenza di vitamine, amminoacidi ( come il Triptofano) e di elementi nutritivi come il Zinco (Zn). Essi, infatti, sono importanti fattori di crescita ed attivatori del metabolismo vegetale. La speciale formulazione, apporta anche l’ Azoto con differenti forme di mineralizzazione, favorendo una nutrizione equilibrata e duratura nel tempo. Infine il prodotto aumenta la resistenza a stress termici e attacchi fungini e migliora anche le caratteristiche chimiche, fisiche e biologiche del suolo.

Vuoi maggiori consigli sul rinvaso Bonsai? Scopri Rinvaso Bonsai : consigli e istruzioni

Segui i consigli di Doctor Bioges anche sul rinvaso orchidee ! Scopri  Orchidea come curarla – Rinvaso e manutenzione

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.