Semina, concimazione e creazione delle zucche di Halloween

Semina, concimazione e creazione delle zucche di Halloween

Zucche – salute e benessere per il nostro organismo

tipi di zuccaLe zucche sono ortaggi dalle origini antiche  consumate nella maggior parte delle tavole italiane. Le zucche appartengono alla famiglia delle Cucurbitacee, come le zucchine, i meloni, ed altri tipi di frutta e ortaggi.  Importanti sono le proprietà nutrizionali della zucca, tra queste quelle diuretiche e calmanti. Ricca di di caroteni, sostanze che l’organismo trasforma in  vitamina A,  le zucche hanno anche proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Contengono inoltre anche minerali come il calcio, il sodio, il potassio, il magnesio ed il fosforo, ma anche aminoacidi e altre vitamine. Invece i semi di zucca contengono proteine, ma anche la cucurbitina, una sostanza importante in quanto aiuta a contrastare patologie dell’apparato urinario maschile e femminile. Dunque questo ortaggio autunnale è una fonte di benessere per il nostro organismo.

Zucche – coltivazione e semina  

seme zuccaPer coltivare le zucche vi consigliamo la semina in Primavera, poichè sono ortaggi che non sono in grado di sopportare le basse temperature. Il seme di zucca, inizia a germinare quando la temperatura è di circa di 25 gradi.  Il mese ideale per coltivare la zucca è Aprile. In realtà è possibile anticipare la semina disponendo dei vasetti da tenere in un semenzaio riscaldato. Il trapianto del germoglio avverrà poi tra Aprile e Maggio. In alternativa, la zucca può essere seminata lasciando scivolare il seme nel verso giusto in una piccola buca di 2-3 cm. Il suo seme ovale infatti è provvisto di una punta, che coincide con il lato da cui fuoriusciranno le radici.  Per tale ragione è opportuno inserire il seme nella buca con la punta rivolta verso il basso.

Quando raccogliere le zucche ?

zucche raccoltaSi procederà alla  raccolta in  autunno quando le zucche hanno raggiunto una maturazione ottimale. In particolare, la raccolta delle zucche dovrà avvenire tra settembre e novembre prima che inizino le gelate. Tuttavia se le temperature lo consentono, le zucche possono essere lasciate nell’orto, e farle continuare a  maturare. In tal modo si addolcisce ancora di più la loro polpa zuccherina, diventando più gustose e conservabili a lungo.

 

Concimazione della zucca – segui i consigli di Doctor Biogesconcime pellettato organico

Dopo aver concluso la fase iniziale di semina ci si potrà dedicare alla effettiva coltivazione e concimazione della zucca. Ma quali concimi usare al fine di aumentare la qualità della nostra coltura? E’ opportuno utilizzare del concime organico  a lento rilascio in modo da migliorare la struttura del terreno. Per avere un terreno fertile importante è anche una sua buona lavorazione.  Dunque, occorre procedere regolarmente con la rottura delle zolle e al rastrellamento della superficie. Ricordate che è meglio distribuire i concimi sullo strato superficiale del suolo, in modo tale che la sostanza organica ceda gradualmente i nutrienti. Essi poi scenderanno più in basso grazie all’acqua piovana o da irrigazione.

Concime per orto in pellet – perchè utilizzarlo ?

Come evidenziato, fondamentale è la scelta del  concime giusto per le nostre piante da orto,  specialmente se coltivate in vaso. Infatti in quest’ultimo caso le sostanze nutritive contenute nel piccolo pane di terreno sono destinate a esaurirsi rapidamente. Dunque, è opportuno orientarsi nell’acquisto di un concime organico pellettato  che oltre a cedere gradualmente i nutrienti migliora la fertilità del terreno.  Preferibilmente, i concimi a lenta cessione si applicano in autunno ed inverno, per fornire a tutte le piante una riserva disponibile al risveglio vegetativo. Ciò non toglie che  il concime pellettato può essere utilizzato durante l’intero ciclo di crescita della coltura, poiché è facile da dosare ed è pratico da usare.

Concime pellettato per orto – Scopri Day-Horto

Qualora si volesse optare per una concimazione in pellet a lento rilascio, Day-Horto rappresenta la scelta ideale per la nutrizione di tutte le piante da orto. Day-Horto è un concime per orto NPK biologico, ottenuto da materie prime di origine naturale. E’ indicato per la nutrizione di piante da orto, giardini e da balcone. Day-Horto è in pellet, ed è in grado di liberare gradualmente nel terreno tutte le sostanze nutritive di cui le piante hanno bisogno. Il concime è, peraltro, a base di sostanza organica umificata. Dunque, questo prodotto è eccellente per rigenerare terreni poveri in quanto ne migliora la struttura  stimolandone la fertilità. Può essere utilizzato per la coltivazione di frutti ed ortaggi destinati al consumo alimentare.

Halloween: come intagliare una zucca

Una bellacome fare la zucca di halloween idea è anche quella di coltivare la zucca di Halloween da intagliare in seguito. In questo paragrafo vorremmo spiegarvi brevemente come fare una zucca di Halloween. Prima di tutto bisogna scegliere una zucca abbastanza grande. Dopodiché con un pennarello occorre disegnare sulla parte superiore un perimetro circolare o a zig zag dal diametro di circa 15 cm. Servendovi di  un coltello appuntito e tagliente, fate una incisione sulla calotta superiore della vostra zucca ricavandone un coperchio. Attenzione: ricordate di non rompere il coperchio della zucca, è essenziale per la riuscita del prodotto finito. Scavate bene quindi all’interno della zucca con un cucchiaio. Raschiate la parete sino ad ottenere uno spessore di circa 5 cm. Lasciate che si secchi per una notte e preparate l’occorrente per rendere la vostra zucca decorata. Per la realizzazione dei decori  rispettando le proporzioni stabilite, è possibile utilizzare come modello dei cartoncini da appoggiare sulle zucche. Dopo aver creato le incisioni sulla zucca, potete anche colorarla o decorarla con nastri tessuti rispettando ovviamente sempre il  tema Halloween. Inoltre per creare il naso è possibile utilizzare il picciolo della zucca.

Dolci di Halloweentorta alla zucca

Coltivare la zucca può essere utile,per preparare dei deliziosi dolci  da servire per la festa madre del “dolcetto o scherzetto“. Le ricette Halloween da sperimentare sono tantissime, come la torta di zucca o, per i più golosi la torta di zucca e cioccolato. Ma le torte di Halloween sono tantissime e, descriverne una in sfavore di un’altra sarebbe un brutto tiro nei confronti dei molteplici sapori che può offrirci la zucca come ortaggio. Sta a voi prendere il vostro libro di ricette e capire quale abbinamento con questo ortaggio farà più al caso alle vostre “scherzose” esigenze.

Scopri altri consigli sulle piante ornamentali e da frutto, scopri la nostra sezione piante:

Leave a Reply

Your email address will not be published.